La Storia della Biblioteca di Gradoli

La Biblioteca Comunale di Gradoli è stata istituita nel 1983 e aperta al pubblico nel 1986. Venne dapprima organizzata in un’unica sala, nel piano terra dei Palazzo Farnese, poi ampliata nel 1987. E’ oggi composta da più sale:

  • sala lettura;
  • sala degli audiovisivi e della sezione tematica;
  • sala ragazzi;
  • sala conferenze.

E’ ormai una realtà importante nel tessuto urbano del paese. Il patrimonio librario, sempre più consistente, le attività culturali svolte, come i corsi di arte decorativa e i concorsi di lettura, ne hanno permesso la fruizione soprattutto da parte degli studenti di ogni età e dei molti amanti della cultura. Una continua collaborazione con le scuole ha ancor di più concretizzato il valore di questo importante strumento che è la biblioteca. La sezione tematica è lo strumento fondamentale per i tanti fruitori del MUSEO DEL COSTUME FARNESIANO, che ha sede nel Palazzo Farnese, interessati ad approfondire gli studi relativi a tali argomenti.