La Storia della Biblioteca di Montefiascone

La Biblioteca Comunale di Montefiascone è situata all’interno del Palazzo Pieri Buti Volpiani, costruito nel XVI secolo e restaurato nel 1995, anno della sua riapertura dopo il restauro del Palazzoprincipale.  
La Biblioteca, fulcro della vita culturale del paese, organizza abitualmente una manifestazione culturale dal titolo “Primavera in Etruria”, mostre d’arte, corsi di lingua, attività di promozione alla lettura, escursioni archeologiche (la Biblioteca è sede del Gruppo Archeologico Romano), presentazioni di libri, rassegne cinematografiche e mostre  d’artigianato. 
È composta da:

  •  sei sale di lettura;
  •  un’emeroteca dotata di periodici e riviste;
  •  la sezione locale;
  •  postazioni multimediali;
  •  un’ampia sala conferenze;
  •  l’Archivio Storico, che dispone di materiale pre-unitario e post-unitario ed è stato da poco risistemato secondo il criterio cronologico;

ed infine un locale sotterraneo adibito a mostre e rassegne d’arte.