Acquapendente. Sinergie 2020 Il Festival delle Biblioteche 24-26 agosto 2020

Tre appuntamenti da non perdere ad Acquapendente - Piazzetta della rugarella

24 agosto

Presentazione, a cura di Orlando Araceli del volume “il poema della vita” di Prospero Biondi e del N. 3 di ARCHEONOTES pubblicato a cura dell’Associazione locale “ArcheoAcquapendente” con l’intervento di alcuni autori dei saggi pubblicati.

  • Il volume “Il poema della vita” pubblicato dai familiari, raccoglie una serie di poesie scritte dall’autore e rimaste inedite fino ad oggi.  Prospero Biondi è stato un personaggio aquesiano importante per la sua attività di “cultore delle cose locali” negli anni ’50 – ’60 del secolo scorso con la pubblicazione di raccolte di poesie a carattere locale e due pregevoli contributi storici scritti nel 1950 in occasione dell’inaugurazione del restauro della cattedrale del S. Sepolcro e nel 1966 in occasione dell’VIII centenario della Madonna del Fiore in cui “risveglia” la comunità locale con saggio di storia locale e uno molto importante sulla festa della Madonna del Fiore (primo contributo storico su questa festa). Molti articoli suoi si trovano pubblicati su “Lo Sperone” giornale locale dal 1957 al 1964.

La presentazione del volume sarà curata da Orlando Araceli, con l’illustrazione della personalità dell’autore, delle opere pubblicate nel passato e dell’opera attuale e con la narrazione di alcune poesie più importanti

  • Il periodico Archeonotes è il periodico che annualmente pubblica l’ass. culturale locale ArcheoAcquapendente. Questo numero 3 è un numero speciale per i 400 anni dalla morte di Girolamo Fabrizi l’Acquapendente con saggi  esposti nella conferenza di maggio del 2019 presso la Biblioteca Comunale. Un ampio articolo contenuto riguarda l’iconografia del Fabrizi con la pubblicazione di tutti i ritratti fino ad oggi conosciuti e in gran parte inediti. La presentazione del periodico sarà accompagnata da una proiezione di immagini relativi ai saggi e ai ritratti del Fabrizi.

,

25 agosto

Conferenza a cura di Renzo Chiovelli  “Epidemie, ospedalità e medicina ad Acquapendente. Il morbo alla soglia del confine pontificio della Toscana”. Interverrà l'arch. MARGHERITA EICHBERG Soprintendente all'Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l'Etruria meridionale

 

26 agosto

Spettacolo teatrale “Lena: modella e forse, amante del Caravaggio” scritto e interpretato da Marina Mariotti “Arte in scena”

                “Lena, al secolo Maddalena Antognetti, cortigiana romana, ma anche modella di pittori. Avvolta dal mistero e dal fascino, la storia di Lena, incrocia quella di Michelangelo Merisi e ci coinvolge con passione, gettando uno squarcio di luce nella vita turbolenta e ancora per molti tratti oscura del grande pittore Caravaggio”.

Tutte è tre le iniziative rientrano nel programma SINERGIE 2020. IL FESTIVAL DELLE BIBLIOTECHE del Sistema Bibliotecario Lago di Bolsena, per il progetto OPEN STACE OPEN MIND 2 – Progetto finanziato con Legge regionale n. 42/1997. Avviso Pubblico “La Cultura fa Sistema 2019”