BOLSENA - Ricordo di Giuseppe Savastano, carabiniere ucciso da terroristi di Prima Linea

Domenica 19 gennaio presso l'Auditorium comunale di Bolsena, l'Amministrazione comunale organizza un incontro in ricordo del concittadino Giuseppe Savastano, un giovane carabiniere di leva ucciso da un gruppo eversivo di Prima Linea (COLP) il 21 gennaio 1982 a Monteroni d'Arbia. Con l'occasione si approfondirà un periodo molto drammatico della storia d'Italia, quello degli "Anni di Piombo", grazie all'intervento dello scrittore Francesco Curreri che presenterà il suo libro "Eroi Silenti". Lunedì 20 gennaio, sempre all'Auditorium comunale, i ragazzi della scuola Media ricorderanno Giuseppe Savastano insieme all'assessore alla Cultura Raffaella Bruti e il vicesindaco Andrea Di Sorte; si confronteranno poi con l'autore, Francesco Curreri e, attraverso il progetto "Portatori Sani di Memoria", conosceranno i tragici fatti di quegli anni per riflettere sull'importanza della Memoria.