SI.BI.LA.BO FESTIVAL - GROTTE DI CASTRO

Un mondo di fiabe #2

Progetto a cura di Gianni Abbate

Con il Teatro Null, piovono fiabe e leggende da tutto il mondo. Vogliamo offrire il rito del racconto attraverso la lettura di favole, storie e leggende provenienti da tutto il mondo e capaci di far vivere emozioni, di incuriosire, di divertire. Un libro è grande almeno quanto un teatro e un attore può muoversi al suo interno come su un palcoscenico: essere insieme il personaggio e la scenografia, la voce e la colonna sonora. Uno stimolo alla lettura, che permetta poi ai bambini di riscoprire da soli, leggendo, le emozioni provate ascoltando. Nelle letture animate si fa uso anche della pantomima, antica forma drammatica di cui si servivano i comici della commedia dell’arte, e più vicino a noi il grande Dario Fo. Eliminando, quindi, scene e costumi, lasciamo alla fantasia dei bambini di spaziare liberamente in tutte le direzioni e di interagire con l'attore. Per arricchire ancora di più l’evento, le nostre letture sono accompagnate da una serie di effetti sonori artigianali, per riprodurre vento, uccelli, cavalli, porte e altro, un po’ come fanno i rumoristi per gli sceneggiati radiofonici.

 

 

LAPBOOK: FINESTRE APERTE PER CAPIRE

Coop. L’Ape regina di Acquapendente

INTRODUZIONE e DESTINATARI I lapbook sono uno strumento didattico che combina la comprensione e l’analisi dei contenuti e dei significati, con la manualità, la creatività, la grafica e il senso estetico. Mettendo in gioco diverse abilità inoltre, piacciono sia ai bambini che agli insegnanti.

OBIETTIVI: Avvicinare i bambini al mondo dei libri ; Coltivare l’amore per la lettura; Favorire le emozioni positive legate al narrare;  Comprendere e analizzare una storia; Lavorare in gruppo; Condividere le idee; Stimolare le attività di ricerca per approfondire gli argomenti; Stimolare il lavoro creativo e manuale.

ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO

Il progetto sarà articolato su tre incontri, della durata di due ore ciascuno.