Sinergie: il festival delle biblioteche. Marta. Presentazione del romanzo "Le correnti del fato" di Alessandro Moscini e incontro con l'autore.

Sabato 15 Giugno alle ore 18,00, presso la Sala consiliare del Comune di Marta, verrà presentato il volume "Le correnti del fato" di Alessandro Moscini. Interverranno: Maurizio Lacchini, Sindaco di Marta; Susanna Cherchi, Assessore alla Cultura; Maria Irene Fedeli, bibliotecaria; Alessandro Moscini, l'Autore. La presentazione del libro offrirà l'occasione per incontrare l'autore e approfondire le esperienze che hanno portato alla stesura dell'opera che si caratterizza per presentare più piani di lettura.
"Le correnti del fato" è un romanzo anomalo. Lo si potrebbe definire del genere fantasy, ma riferimenti storici e rievocazioni, che vanno dalla protostoria alla contemporaneità, passando per il Medioevo duecentesco francese, durante la persecuzione dei Catari
e un primo Ottocento torinese, ricco di suggestioni moderne, rendono inadeguata ogni collocazione di genere. In esso la narrazione in prima persona è tesa a rievocare, di ricordo in ricordo, un passato sempre attuale per i due personaggi coinvolti, che viene riproposto, nell'alternarsi delle voci dei due innamorati, destinati ad incontrarsi. Essi, però, debbono ritrovare insieme e riallacciare quei fili che da sempre li legano, superando le condizioni storiche, che, nelle diverse epoche, a causa della dimenticanza, si frappongono alla loro unione. Opera attuale, anche nel suggerire, nei tempi indaffarati della contemporaneità, che al di là di conoscenze spicciole e memorie fatue, vi è un mondo di destini da compiere e libertà da conquistare, appartenenti a un mistero che fa parte di ogni essere umano. Insomma un'avventura articolata, che si snoda, attraverso suggestioni erudite, per approdare, senza esplicitarlo, all'inespresso comune.


 

  Scarica file allegati: Locandina_Marta_Corretta.pdf